Leonidas Kavakos al Teatro Olimpico di Vicenza

Lunedì 22 e martedì 23 aprile 2024, h 20:30
Teatro Olimpico di Vicenza
BACH SEI SOLO

LEONIDAS KAVAKOS violino

Con il suo Stradivari “Willemotte” del 1734 Leonidas Kavakos ha calcato i più prestigiosi palcoscenici del mondo: in recital, in varie formazioni da camera e come solista a fianco di rinomate orchestre come, fra le tante, Wiener Philharmoniker, New York Philharmonic, Gewandhaus e Berliner Philharmoniker. Dopo le vittorie giovanili in importanti concorsi internazionali il violinista ateniese, oggi cinquantaseienne, si è costruito negli anni una solida fama grazie alla sua tecnica raffinata, alla ricchezza timbrica di cui è capace, a una sensibilità musicale fuori dal comune e a uno spiccato virtuosismo, mai fine a sé stesso.
Nell’incomparabile atmosfera del Teatro Olimpico Kavakos esegue le sei Sonate e Partite per violino solo composte da Bach nei fervidi anni passati a Cöthen, recentemente incise per Sony Classical.