The Turn of the Screw

21 Ottobre 2022

Venerdì 21 Ottobre 2022
ore 19:30

Vicenza Opera Festival

Teatro Olimpico di Vicenza

Iván Fischer Opera Company

Budapest Festival Orchestra

Iván Fischer direttore

Programma

THE TURN OF THE SCREW (Il giro di vite)
opera in un prologo e due atti op. 54 di Benjamin Britten
su libretto di Myfanwy Piper
prima rappresentazione Teatro La Fenice di Venezia 14 settembre 1954

IVÁN FISCHER OPERA COMPANY
BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA
IVÁN FISCHER direttore

personaggi e interpreti
The Governess Miah Persson
Mrs Grose Laura Aikin
The Prologue e Peter Quint Andrew Staples
Miss Jessel Allison Cook
Miles Ben Fletcher
Flora Lucy Barlow

assistente alla regia Hannah Gelesz
costumi Anna Biagiotti
scenografo Andrea Tocchio
luci Nils Riefstahl
effetti speciali Nils Corte
responsabile di palcoscenico Wendy Griffin Reid
direttore tecnico Róbert Zentai

regia di Iván Fischer e Marco Gandini

Una produzione della Iván Fischer Opera Company, Budapest Festival Orchestra, Müpa Budapest e Vicenza Opera Festival

BIGLIETTI
Intero: 100 euro
Ridotto under30: 60 euro
In vendita presso la sede della Società del Quartetto di Vicenza (Vicolo Cieco Retrone 24 | tel. 0444 543729 | info@quartettovicenza.org) oppure online sul circuito Vivaticket al link https://bit.ly/3ocDDsQ

Approfondimenti:
il sito internet del Vicenza Opera Festival

Programma

THE TURN OF THE SCREW (Il giro di vite)
opera in un prologo e due atti op. 54 di Benjamin Britten
su libretto di Myfanwy Piper
prima rappresentazione Teatro La Fenice di Venezia 14 settembre 1954

IVÁN FISCHER OPERA COMPANY
BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA
IVÁN FISCHER direttore

personaggi e interpreti
The Governess Miah Persson
Mrs Grose Laura Aikin
The Prologue e Peter Quint Andrew Staples
Miss Jessel Allison Cook
Miles Ben Fletcher
Flora Lucy Barlow

assistente alla regia Hannah Gelesz
costumi Anna Biagiotti
scenografo Andrea Tocchio
luci Nils Riefstahl
effetti speciali Nils Corte
responsabile di palcoscenico Wendy Griffin Reid
direttore tecnico Róbert Zentai

regia di Iván Fischer e Marco Gandini

Una produzione della Iván Fischer Opera Company, Budapest Festival Orchestra, Müpa Budapest e Vicenza Opera Festival